VIGEVANO (PV)


LA CAMPAGNA ENTRA IN CITTA'

4 PARCHI NATURALISTICI

2012

prev next

“La campagna entra in città” è il titolo del progetto che il Comune di Vigevano ha inoltrato alla Fondazione Cariplo in risposta ai bandi pubblicati nell’anno 2011, ottenendo poi nel 2012 il finanziamento richiesto.

Il progetto di riqualificazione urbana si orienta favore di interventi volti a limitare l’intenso sviluppo territoriale che comporta, sempre più, un elevato consumo di suolo e una massiccia riduzione delle aree naturali e agricole, specie in contesti urbani e peri-urbani, ovverosia nelle frange di città dove l’urbanizzato si scontra con le aree libere dall’edificato.


Nella crescita delle città (espansione edilizia) si è assistito e si assiste ad un fenomeno di diffusione di vaste aree libere intercluse nell’edificato; queste aree sono esemplificative del disordine con cui sono cresciute le città e che risultano prive di identità. Esse si identificano come “vuoti urbani”, ovvero come contributi essenziali alla non vivibilità della città.


A fronte di queste prerogative, il progetto produce uno studio di fattibilità mirato a qualificare 4 spazi aperti, mantenendoli nella o restituendoli alla propria funzionalità ambientale e/o sociale e/o agricola.

In particolare il progetto persegue:
  • alla riattivazione di valenze eco-paesistiche mediante interventi di riqualificazione paesaggistica;
  • al mantenimento e qualificazione di aree naturali (non attrezzate) in ambito urbano e peri-urbano;
  • all’incremento della fruibilità sostenibile degli spazi aperti e loro ridisegno e rinaturalizzazione;
  • al mantenimento e riorganizzazione delle fasce erbacee/arbustive/ arboree lungo campi/canali/rogge;
  • alla creazione, mantenimento e ampliamento di orti organizzati.